Note legali

Dichiarazione di non responsabilità

Shanghai Orange & Orange Travel Agency Co., Ltd. (di seguito “Agenzia” ) si impegna al massimo per assicurare la correttezza delle informazioni sul sito internet, tuttavia non ne può garantire la precisione e la completezza. L’Agenzia potrebbe apportare sul suo sito internet chinavisadirect.com, modifiche riguardo il materiale necessario per la richiesta di visto, i servizi o i prezzi, in qualsiasi momento senza preavviso. Il materiale sul sito potrebbe non essere aggiornato e l’Agenzia non si assume l’impegno di aggiornarlo. Il materiale sul sito è fornito "così com’è", senza nessuna garanzia o altri tipi di termini e condizioni. Di conseguenza, nei limiti massimi previsti dalla legge, L’Agenzia fornisce il sito internet ufficiale agli utenti ritenendosi esente da ogni rappresentazione, garanzia, condizione e altri termini inclusi, ma non limitati a quelli impliciti previsti dalla legge che potrebbero, ma non in questa dichiarazione di non responsabilità, avere effetti legali in relazione al sito internet.

Termini e Condizioni

Definizioni

I)  L’Agenzia gestisce il servizio di richiesta del visto secondo i criteri stabiliti dal Ministero della Pubblica Sicurezza della Repubblica Popolare Cinese.

II) “Cliente” indica il/la richiedente o il/la delegato/a, che presenta la richiesta di visto per entrare nel territorio della Repubblica Popolare Cinese. Il richiedente può essere una persona fisica, un’agenzia di viaggi o un’agenzia di pratiche consolari.

III)  “Dati del Cliente” indica i dati e le informazioni che il Cliente fornisce l’Agenzia sotto forma multimediale, elettronica o in altre forme ritenute adeguate affinché L’Agenzia possa fornire i servizi necessari.

IV)  “Informazioni personali” indica tutte le informazioni fornite dal richiedente, contenute nei documenti di richiesta del visto, che includono, ma non sono limitate a: nome e cognome, sesso, data di nascita, luogo di nascita, stato civile, cittadinanza, dati passaporto, numero telefonico, informazioni relative allo stato di salute e a precedenti giudiziari, indirizzo di residenza, luogo di lavoro, informazioni sui membri familiari, registrazioni video, registrazioni telefoniche, e-mail e altri dati personali.

V) “Sito internet” indica il sito internet chinavisadirect.com che fornisce servizi on-line quali: comunicazioni ai clienti, compilazione del modulo di richiesta del visto, e controllo stato di richiesta del visto, comunicazioni con L’Agenzia per scambio di informazioni.

VI) “Servizi base” indica i servizi di richiesta del visto che L’Agenzia offre al Cliente.

VII) “Servizi aggiuntivi” indica i servizi offerti dall’Agenzia, diversi dai Servizi base a favore del Cliente.

VIII) “Spese di visto” indica le spese dovute al Ministero di Pubblica sicurezza a China Visa Direct per loro conto. L’ammontare di tali spese è stabilito dal Ministero di Pubblica Sicurezza.

IX) “Spese di Servizio” indica le spese dovute all’Agenzia per l’erogazione dei Servizi base. Le spese per i Servizi aggiuntivi non sono incluse nelle Spese di servizio.

Servizi Base offerti dall’Agenzia

I Servizi Base consistono in:

I) Accogliere i Clienti e classificare la documentazione di richiesta del visto secondo le regole stabilite dal Ministero di Pubblica Sicurezza.

II) Riscuotere le spese di visto secondo quanto stabilito dal Ministero di Pubblica Sicurezza, e spedizione del visto al Cliente per conto del Ministero di Pubblica Sicurezza.

III) Pubblicare e comunicare tempestivamente le informazioni inerenti al regolamento del visto, secondo le regole stabilite dal Ministero di Pubblica Sicurezza, tramite il sito internet, information desk, telefono, fax o e-mail.

Utilizzo dei Servizi di richiesta del visto

I) Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che l’Agenzia non è in alcun modo coinvolta nel processo di valutazione del visto e del relativo assenso o dissenso di rilascio. Solo il Ministero di Pubblica Sicurezza ha autorità nel processo decisionale di rilascio del visto, nonché nella decisione della tipologia di visto turistico, periodo di validità del visto, durata della permanenza nella Repubblica Popolare Cinese, numero di ingressi rilasciati, secondo le leggi e le regolamentazioni cinesi. Il Cliente è tenuto a corrispondere le spese di servizio all’Agenzia indipendentemente dal consenso o meno al rilascio del visto da parte del Ministero di Pubblica Sicurezza.

II) Per informazioni, il Cliente può consultare il sito internet China Visa Direct o chiedere informazioni telefonicamente. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che il Centro non è un’organizzazione governativa, che il servizio di informazioni offerto è gratuito e che le informazioni rilasciate per assistere il Cliente nel processo di richiesta del visto, si limitano alle informazioni fornite dallo stesso Cliente e sulla sua unilaterale comprensione di queste. In nessun caso le informazioni rilasciate dovranno essere interpretate come promesse o garanzie da parte dell’Agenzia, né attestare alcuna responsabilità legale per le risposte rilasciate al Cliente.

III) Ai fini della richiesta del visto, il Cliente è tenuto a presentare all’Agenzia tutti i dati necessari e a garantire che le informazioni fornite siano veritiere, affidabili e complete. Il Cliente dichiara di conoscere e accettare il fatto che l’accettazione da parte di China Visa Direct dei dati del Clienti, non comporta che questi siano necessariamente ritenuti sufficienti. Il Ministero di Pubblica Sicurezza ha, infatti, il diritto di richiedere al Cliente di fornire ulteriore documentazione.

IV) Il Cliente deve controllare attentamente tutte le informazioni presenti sulle e-mail inviate, ed assicurarsi che non vi siano errori.

V) Al momento del ritiro del visto, il Cliente è tenuto a controllare attentamente tutte le informazioni presenti sul visto rilasciato. Nel caso in cui il visto contenesse errori, il Cliente è tenuto ad avvisare immediatamente l’Agenzia, che farà il possibile per modificare il visto o emettere un nuovo visto. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che qualora l’errore sia imputabile al Cliente stesso, la modifica del visto o emissione di un nuovo visto potrà comportare ulteriori spese.

VI) Al fine di assicurare la qualità e la sicurezza del servizio, l’Agenzia è provvista di sistemi di monitoraggio e di registrazione delle conversazioni telefoniche. Il Cliente dichiara dunque di essere a conoscenza e di accettare il fatto che il comportamento tenuto nei confronti di China Visa Direct, nonché le telefonate intercorse fra il Cliente e il Centro, possono essere registrate e conservate.

Cancellazione richiesta e rimborso

I) Le richieste di Visto inoltrate regolarmente, non possono essere annullate.

II) I costi del servizio e le spese del visto non sono rimborsabili.

III) Nel caso di diniego, di richiesta del Visto, da parte del Ministero di Pubblica Sicurezza (PRC), l’Agenzia procede al rimborso di spese del servizio e le spese del Visto, con pagamento online, tramite il riaccredito in carta di credito.

IV) Le tariffe di richiesta visto non possono essere rivendute o trasferite a un altro richiedente.

V) La tariffa di richiesta visto è unicamente utilizzata per l'espletamento di ogni singola pratica di richiesta. Nel caso di rifiuto del visto, per presentare nuovamente domanda sarà necessario presentare una nuova pratica di richiesta e pagare una nuova tariffa.

Uso e protezione delle Informazioni Personali

I) Il Cliente dichiara di accettare che le informazioni personali, trasmesse dal China Visa Direct via internet, personalmente o tramite un delegato, possano essere raccolte, trasmesse, conservate, processate e utilizzate dal Centro in accordo con quanto riportato nelle presenti Condizioni Generali.

II) Per processare la richiesta di visto del Cliente, l’Agenzia deve raccogliere le informazioni personali del Cliente dai documenti di richiesta consegnati e inserire tali dati nel sistema informatico.

III) L’Agenzia può raccogliere informazioni personali del Cliente via telefono, e-mail, fax, documenti di richiesta (passaporto e foto inclusi), attraverso il sistema di richiesta on-line, servizio di appuntamenti on-line, sistema di monitoraggio e altri mezzi.

IV) Il Cliente dichiara di prestare il proprio consenso e di sapere che le informazioni personali saranno consegnate al Ministero di Pubblica Sicurezza tramite canali riservati e che possono essere trasmesse o conservate in Paesi diversi da quello di Sua residenza, per esempio nella Repubblica Popolare Cinese.

V) Il Cliente dichiara di prestare il proprio consenso e di sapere che le informazioni personali, incluse registrazioni video, registrazioni telefoniche, informazioni elettroniche etc., possono essere conservate dall’Agenzia e utilizzate in caso di necessità (per esempio, se richieste dal dipartimento governativo locale competente o per necessità di servizi di controllo interni etc).

VI) Il Cliente dichiara di prestare il proprio consenso e di sapere che tutte le informazioni fornite dal Cliente su supporto cartaceo saranno trasferite e conservate presso il Ministero di Pubblica Sicurezza. L’Agenzia adotta misure fisiche ed elettroniche atte alla protezione delle informazioni del Cliente, nonché adeguate misure amministrative al fine di evitare la perdita delle informazioni dei clienti e l’utilizzo non autorizzato delle stesse. Il Centro garantisce l’utilizzo corretto di tutte le informazioni.

VII) L’Agenzia raccoglie, trasferisce, conserva, processa e utilizza tutti i dati del Cliente secondo le leggi locali, cosicché possano essere adempiuti i servizi e gli obblighi legali del Centro, tra cui, ma non limitata a, la richiesta del visto cinese.

VIII) L’Agenzia prende ogni misura adeguata alla protezione dei dati personali e della documentazione del richiedente, strettamente in accordo alle leggi del Paese in cui ha sede. Non è tuttavia  responsabile per  situazioni non imputabili a responsabilità umana come disastri naturali, nonché  incidenti , furti etc, durante il trasporto del visto dall’Agenzia al Ministero di Pubblica Sicurezza.

Responsabilità

I) Il Cliente deve presentare la richiesta di visto in tempi appropriati e in accordo al proprio programma di viaggio. In nessun caso l’Agenzia può essere considerata responsabile  per ritardi nel programma di viaggio dovuti alla presentazione della richiesta di visto in ritardo oppure a causa di ulteriori valutazioni da parte del Ministero di Pubblica Sicurezza.  

II)  Entro quanto consentito dalla legge, l’Agenzia declina qualsiasi condizione e garanzia, sia essa esplicita o implicita, relativa al servizio di richiesta del visto non elencata nei presenti Termini e Condizioni. Laddove la legge non preveda tale esclusione di responsabilità e sottintenda determinati termini, condizioni e garanzie fra i termini (“Termini Impliciti”), la responsabilità dell’Agenzia per l’infrazione di tali Termini Impliciti è limitata a una o più delle seguenti opzioni, a discrezione dell’Agenzia:

a) nuova erogazione dei servizi di richiesta del visto cinese;

b) spese per la nuova erogazione dei servizi di richiesta del visto cinese;

c) spese per il servizio ricevuto, dovute dal Cliente al dipartimento o istituzione governativa competente (dietro presentazione di ricevuta di pagamento).

III) Il Cliente è a conoscenza e accetta il fatto che l’Agenzia non è in nessuna circostanza responsabile in caso di lamentele da parte del cliente o riportate da terzi riguardanti perdite indirette, incidentali, speciali o conseguenti di nessuna natura, o in caso di perdita di opportunità, business, credibilità, interruzione di business, indipendentemente dal fatto che tali perdite siano connesse al servizio di richiesta visti, o siano causate da errori, omissioni o negligenza da parte dei manager, operatori,  impiegati e rappresentanti dall’Agenzia.

IV) Tutti i termini e condizioni di cui sopra sono sottoposti alle leggi del Paese in cui l’Agenzia ha sede. Qualsiasi contenzioso relativo al servizio visti che dovesse verificarsi, sarà sottoposto al giudizio del tribunale del Paese in cui l’Agenzia ha sede.

Altri Termini e Condizioni

I) L’Agenzia può, senza preavviso, modificare, cancellare o recedere in parte o interamente i Termini e Condizioni. Nel caso in cui il Cliente non accettasse le modifiche apportate ai Termini e Condizioni, potrà rifiutare i servizi offerti dell’Agenzia.

II) Il Cliente dichiara di concordare e di confermare di aver letto e compreso e di accettare tutti gli Articoli contenuti nel presente documento di Termini e Condizioni.

 

News

Cina: seconda più grande economia del turismo nel mondo
La Cina ha costruito migliaia di chilometri di binari ad alta velocità e più di 60 aeroporti negli ultimi dieci anni e sta cercando di investire oltre US $ 720 miliardi di dollari nei prossimi tre anni per soddisfare la domanda di entrambi i viaggiatori nazionali ed internazionali. La Cina è uno degli esempi più riusciti di cui priorità di Travel & Tourism nella politica del governo porta a reddito più elevato e più posti di lavoro... leggi tutto
Leggi tutte le news

Chi Siamo

China Visa Direct è una nuova piattaforma online specializzato per richiedere il Visto di Gruppo per la Cina, realizzata da "Shanghai Orange & Orange Travel Agency Co. Ltd" per i suoi clienti internazionali, la societè è inserita nella zona speciale di "Shanghai Free-Trade Zone", la zona creata dal governo cinese per promuovere la capacità e la cultura imprenditoriale, a un ambiente favorevole all’innovazione, allo sviluppo, alla crescita delle imprese, a sostenere l’elaborazione di politiche di sviluppo e cooperazione tra i soggetti interessati e la facilitazione degli interscambi.
Agenzia esperto nella richiesta di visti, incoming, tour privati, visite guidate e transferimenti da aeroporto a centro città e viceversa. Offriamo un servizio di consulenza in campo internazionale, garantendo massima serietà e convenienza, avvalendosi di personale specializzato nel settore dei servizi turistici.
I Visti vengono rilasciati direttamente dalla Divisione del Port Visa del Ministero di Pubblica Sicurezza della Repubblica Popolare Cinese.

 

Direzione

  • Shanghai Orange & Orange Travel Agency Co., Ltd. - 251 YaoHua Rd. Free-Trade Zone Shanghai (China)

Ufficio

  • Room 1803, Building No.228 NingGuo Rd. Shanghai (China)
  • Phone: +86 21 61806991
  • E-mail: info@chinavisadirect.com
    marketing@chinavisadirect.com

Assistenza Italiana

  • Idea Media Lab S.L.
  • Tel: 02 80888269
  • Fax: 02 91390947
  • E-Mail: info@vistocinadiretto.com

Ufficio Marketing

  • CEVIS Sagl
  • Via Serafino Balestra, 33
  • 6900 Lugano (Svizzera)
  • E-mail: cevis@bluewin.ch
  • E-mail: sales.manager@chinavisadirect.com
Avvertenza: Shanghai Orange & Orange Travel Agency Co., Ltd. è una società privata. Non fa parte del Dipartimento cinese per l'Immigrazione. Non abbiamo l'autorità di concedere un visto di qualsiasi tipo. Possiamo assistere, consigliare e rappresentare le persone che vogliono viaggiare in Cina. Si prega di notare che la decisione finale su tutte le domande di visto spetta al Dipartimento per l'Immigrazione. Per maggiori informazioni, relativi al processo e lo stato di applicazione, e qualsiasi altra consulenza, entra in contatto con i nostri professionisti. Siamo a Vostra completa disposizione.